Martedì (senza senso)

Fosse solo il martedì senza senso …
Tra ieri e oggi saranno quasi 600km, quando guido così a lungo nella mia testa viene indetta riunione di condominio e tutte quelle me domiciliate nel mio cervello, iniziano a discutere sul da farsi, su quel che è stato, come è stato, perché è stato!
Tentano di dare un senso, di spiegarsi, di stabilire cosa c’è da ristrutturare, cosa è patrimonio storico e non va assolutamente toccato, quali abusi son stati fatti e come si può siatemare la questione.
A chi tocca la pulizia, se occorre qualche impresa esterna.
Quali sono gli orari consentiti per il casino; già, perché quella dell’attico adora far festa e quella del primo invece vuole tranquillità.
Quella del secondo cerca di stare neutrale, non vuole scontrarsi con nessuna delle due, capisce le esigenze dell’una e dell’altra, non sa prendere posizione in realtà.
Discutono su tutto, si spiano a vicenda, si attacano per tutto, ognuna di esse vuole avere ragione e dettare le regole del condominio.
Quando è così,  io le lascio fare (io dovrei essere il capocondomino) lascio che si sfoghino, tanto poi alla fine nessuna riesce davvero a spunturla, mi spiace sempre per quella del secondo, vorrei addiritura abbracciarla ma so che tanto non me lo farebbe fare.

image

Anais

Annunci

6 thoughts on “Martedì (senza senso)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...