Mercoledì (bis)

Le persone, sentono sempre il bisogno di riempire i silenzi o di dire la loro opinione, anche quando in realtà nessuno l’ha richiesta, e per loro opinione s’intende immancabile lezione di vita con annesse direttive su come dovresti vivere la tua e su come devi risolvere l’eventuale problema che ti affligge. Tu  cercavi semplicemente qualcuno con cui parlare, dare sfogo a pensieri e anche lamentarti perché no, niente di più.
Non hai richiesto un giudizio o una valutazione solo 2 semplici orecchie amiche. Già perché se volevi solo due orecchie ti bastava anche il gatto.
Due orecchie amiche non stanno del tutto in silenzio, lo so, non sono così ottusa, quello che intendo è che qualche volta basterebbe anche solo ascoltare,  tentare di comprendere,  in sorriso rassicurante, una battuta per spezzare la tensione, una mano che si poggia sulla tua solo per rassicurarti che è un momento,  che passa, che sai che passa ma che se qualcuno oltre a te lo dice a voce alta sembra che sia più sicuro che passi.
La verità è che è più forte la sindrome della maestrina, sentirsi sempre all’altezza di elargire consigli perché si ha il privilegio di essere stati considerati amici.
E mentre ascolto questi fantastici consigli a me il più delle volte viene in mente un vecchio adagio:

Tutti froci con il culo degli altri

Chissà chi l’ha detto? Dallo stile direi Bukowski

Annunci

6 thoughts on “Mercoledì (bis)

  1. Secondo me fa parte dell’immenso bagaglio della saggezza popolare romanesca 🙂 Un po’ è la sindrome della maestrina; qualche volta è solo una forma di educazione (non richiesta, lo so): si risponde per far sapere che ci si immedesima. Sbagliando.

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...