Giovedì (basta)

Ognuno di noi ha tre vite: una pubblica, una privata e una segreta.
G. Marquez

Se davvero è così per tutti, questo non lo so e non spetta a me insinuarlo.
Per me è più o meno così.
Da che ho disattivato il profilo faccialibro, quella pubblica è un tantino meno pubblica. Ma mi rendo conto, che a torto o a ragione vivo queste tre vite abbastanza in comparti stagni.
Non dico che non si mischiano mai, ma è raro.
Quella pubblica ha forti discrepanze con la privata e la segreta.  Sono sempre io, nessuna finzione, semplicemente ci sono lati di me che non amo mostrare a chiunque o troppo platealmente. 
La versione pubblica è decisamente più brillante e simpatica.
Quella privata forse è quella che ha voce qui, più intima, più malinconica.
Ovviamente qui è più semplice, chi mi conosce non sa del blog, chi legge il blog non sa chi sono. O forse sa più cose di chi mi conosce.
Ho fatto due laboratori di teatro, son salita su un palco è ho recitato ma niente da fare, sono brava a interpretare il mio ruolo nella vita di ogni giorno,  ma sul palco è stato uno strazio. Le mie insicurezze, la mia timidezza proprio li sopra son state una tortura. E ho abbandonato l’esperimento.

Anais

Annunci

5 thoughts on “Giovedì (basta)

  1. Penso che sia giusto tenere le cose separate. Si è sempre se stessi ma a seconda dell’interlocutore si decide cosa e quanto mostrare perché non tutti sono uguali e non tutti meritano la nostra fiducia.

    Liked by 1 persona

      1. Poi credo sia anche un fatto caratteriale tipo quelli che su un autobus magari al telefono fanno sapere tutti i cazzi loro. Ma io preferisco una certa riservatezza.

        Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...